Triangolo D’oro Con Varanasi

Delhi-Jaipur-Fathehpur Sikri-Agra-Varanasi-Delhi

9 Notti/10 Giorni €689 p.p/Minimo 02 Persone

Prezzo da riconfermare


Giorno 1, Arrivo a Delhi

Arrivo all’aeroporto internazionale di Nuova Delhi.
Completate le procedure di immigrazione e ritirati i bagagli, il nostro operatore vi attenderà fuori il Terminal per il trasferimento in hotel.
Arrivo in hotel e check-in. Standard Check in ore 14:00 / Check out ore 12:00.
Il tour inizia con una panoramica della vecchia e Nuova Delhi, passando dal Forte Rosso (sosta fotografica esterna), Moschea Jama, Chandni Chowk e Raj Ghat.
Qualche nota sui monumenti
Nel XVII secolo l’imperatore Moghul Shah Jahan fece di Shahjahanabad la zona che copre l’attuale vecchia Delhi – chiamata anche la città murata – la sua Capitale.
Jama Masjid, la più grande e conosciuta moschea dell’India, sorge poco distante dal Forte Rosso e da Chandni Chowk, il mercato più antico e frequentato della vecchia Delhi. Costruita da Shah Jahan nel XVII secolo, Jama Masjid è tra le più affollate di Delhi per pellegrini e turisti.
Forte Rosso rientra tra le opere commisionate dall’imperatore Moghul Shah Jahan nel XVII secolo, per la sua realizzazione ci sono voluti circa 9 anni di lavori e 10 milioni di rupie.
Vecchia Delhi – La caratteristica atmosfera dei mercati di Delhi può essere assaporata al meglio a Chandni Chowk e in genere nelle stradine pullulanti a tutte le ore di venditori e merci di ogni tipo. Secondo la leggenda, così come Jama Masjid e il Forte Rosso, anche il mercato di Chandni Chowk sarebbe stato istituito durante il regno dell’imperatore Moghul Shah Jahan.
Raj Ghat memoriale che segna il luogo della cremazione di Mahatma Gandhi, uomo noto come il Padre della Nazione e simbolo del pacifismo mondiale.
Pernottamento in albergo a Delhi

Triangolo D’oro Con Varanasi


Giorno 2, A Delhi

Dopo la prima colazione il nostro tour avrà inizio alle 8:30.
Si visiteranno la Tomba di Humayun e il Qutub Minar, il tempio di loto, Il Gurudwara Bangla Sahib.
Humayun è il secondo Imperatore Moghul dell’India morto nel 1556, la vedova Hamida Banu Begam, conosciuta anche come Haji Begam, iniziò la costruzione della sua tomba nel 1569, quattordici anni dopo la morte del marito. La tomba di Humayun è il primo esempio di stile Moghul, ispirato all’architettura persiana.
A seguire visita del Qutub Minar.
Il Qutub Minar è tra i monumenti più famosi, questo bellissimo minareto di 71 metri è considerato come la torre più alta del mondo. Il Qutub Minar è uno dei tanti capolavori che rappresenta la maestosità degli architetti Moghul.
Si prosegue verso la zona progettata da Lutyens e Baker che ospita numerosi uffici governativi ed ambasciate e dove è prevista una sosta fotografica per l’India Gate, la Camera del Parlamento e la Camera dei Presidenti.
Il Tempio del Loto, costruito nel 1986 per un costo complessivo di 10 milioni di rupie, è un tempio Bahai detto anche Casa di Adorazione ed è considerato il tempio Madre del subcontinente indiano. Situato nella zona Nehru Place, questo tempio dalla caratteristica forma del fiore di loto è il più recente tra i sette templi Bahai costruiti in tutto il mondo. Completato nel 1986 è immerso tra verdeggianti giardini. L’architetto Furiburz Sabha ha scelto il loto come simbolo comune all’Induismo, al Jainismo, Buddista e all’Islam.
Gurudwara Bangla Sahib è uno dei gurdwara Sikh più importanti, o casa di culto dei Sikh, legato all’ottavo Guru, Guru Har Krishan, è noto anche per la piscina all’interno del suo complesso, conosciuta col nome di “Sarovar”.
Pernottamento in albergo a Delhi


Giorno 3, Da Delhi a Jaipur

Dopo la prima colazione la giornata comincia alle 8:30
Partenza per Jaipur – Arrivo a Jaipur e trasferimento in albergo piu’ tardi visita di Birla Mandir
Birla mandir – Birla Temple, Jaipur Ai piedi del forte Moti Dungri si trova il Tempio Birla. Questo tempio costituisce una delle più belle attrazioni di Jaipur. Il Tempio di Birla di Jaipur è stupendo, quando è illuminato durante la notte. La costruzione del tempio iniziò nel 1977 e andò avanti fino al 1985. Il 22 febbraio 1985, la divinità del tempio fu invocata e fu aperta al pubblico per essere visitata. il tempio fu costruito da Birla Group of Industries, uno dei magnati del business dell’India. Il Tempio è dedicato a Sri Visnu (Narayan), il conservatore e la sua consorte Lakshmi, la Dea della ricchezza.
Pernottamento in albergo a Jaipur

Il pacchetto di Triangolo d'oro con Varanasi


Giorno 4, A Jaipur

Dopo a Prima colazione la giornata comincia alle 8:00
Si visita  il forte Amber,Jaipur City Palace, Jantar Mantar,Hawa Mahal
Amer Fort è una fortezza situata ad Amer, nel Rajasthan, in India. Amer è una città con un’area di 4 chilometri quadrati (1,5 miglia quadrate) situata a 11 chilometri (6,8 miglia) da Jaipur, la capitale del Rajasthan. Situato in cima a una collina, è la principale attrazione turistica nella zona di Jaipur. La città di Amer fu originariamente costruita da Meenas, e in seguito fu governata da Raja Man Singh I (21 dicembre 1550 – 6 luglio 1614).
Jaipur City Palace
City Palace, Jaipur, che comprende i palazzi Chandra Mahal e Mubarak Mahal e altri edifici, è un complesso di palazzi a Jaipur, la capitale dello stato del Rajasthan, in India. Era la sede del Maharaja di Jaipur, il capo del clan Kachwaha Rajput. Il palazzo Chandra Mahal ora ospita un museo, ma la maggior parte di esso è ancora una residenza reale. Il complesso del palazzo, situato a nord-est del centro della città di Jaipur a griglia, incorpora una serie impressionante e vasta di cortili, giardini ed edifici.
Jantar Mantar
Jantar Mantar è una meridiana equinoziale, costituita da un gigantesco gnomone triangolare con l’ipotenusa parallela all’asse terrestre. Ai lati dello gnomone c’è un quadrante di un cerchio, parallelo al piano dell’equatore. Lo strumento ha lo scopo di misurare l’ora del giorno, correggere a mezzo secondo e la declinazione del Sole e degli altri corpi celesti.
Hawa Mahal ( sosta fotografica esterna)
Hawa Mahal (traduzione inglese: “Palazzo dei venti” o “Palazzo daella brezza”) è un palazzo a Jaipur, in India, quindi è chiamato perché era essenzialmente un muro di alto schermo costruito in modo che le donne della famiglia reale potessero osservare festival di strada mentre non visti dall’esterno.
Pernottamento in albergo a Jaipur


Giorno 5, Da Jaipur Ad Agra (239 Chilometri 4 Ore 30 Minuti)

Dopo la prima colazione partenza per Jaipur alle ore 8:30.
Lungo il percorso visiteremo il famosissimo pozzo Chand Baori sito nel piccolo villaggio di Abhaneri.
Abhaneri, originariamente chiamata Abha Nagri, ovvero “città luminosa”, venne fondata nel 9° secolo dal re Raja Chand del regno di Gurjar. Nel corso dei secoli, a causa della pronuncia non corretta, ha visto modificare il suo nome nell’attuale Abhaneri. La città è ora in rovina, ma attrae turisti da tutto il mondo.
Abhaneri è famosa per i ‘bhaori’, pozzi scavati dagli indigeni per raccogliere l’acqua piovana. Queste strutture, a seconda dei periodi dell’anno, vengono usate come luoghi per rinfrescarsi o come serbatoi per l’acqua. Chand Baori è il più popolare dei pozzi della regione, ed è uno dei più profondi e più grandi d’India. Strutturato in 3500 strettissimi gradini si sviluppa lungo 13 piani raggiungendo una profondità di 30 metri. Questo pozzo colossale si trova davanti il tempio di Harshat Mata, è divenuto ormai un rituale lavarsi mani e piedi nel pozzo prima di visitare il tempio adiacente.
Fatehpur Sikri costruita dall’imperatore Moghul Akbar a metà del XVI secolo, Fatehpur Sikri (ovvero Città della Vittoria) è stata la capitale del suo impero per 15 anni. Costruita in stile indo-islamico, Sikri è un complesso in arenaria rossa ricco di palazzi, moschee, templi e altre strutture.
Pernottamento in albergo ad Agra

Giorno 6, Da Agra A Varanasi,( Con Treno Notturno)

Si va a visitare il Taj mahal al primo raggi del sole.
Il Taj Mahal è una delle sette meraviglie del mondo e un posto da vedere in India. È il esemplare vivente della vita romantica di Shah Jahan e della sua bella moglie Mumtaz Mahal. La costruzione di questo bel monumento è stato completato nel 1653 dC. Il re Mughal Sha Jahan ha costruito questo come luogo di riposo finale per la regina Mumtaz.
Dopo Si ritorna per colazione
Dopo la visita di Taj Mahal, proseguire per il Forte di Agra .
Immerso nelle forti sponde del fiume Yamuna, questo forte a forma di mezzaluna è stato commissionato da Akbar, uno dei più grandi imperatori dei Mughal, nel 1565. Circondato da possenti bastioni, il complesso ha all’interno del forte numerosi palazzi, giardini, sale e altri siti storici strutture.  
Partenza per la stazione del treno secondo l’orario del treno,
Arrivo a Varanasi e trasferimento in albergo
Pernottamento in albergo a Varanasi

Triangolo d'oro con Varanasi

Giorno 7, A Varanasi

Arrivo a Varanasi e trasferimento in Albergo
In pomeriggio si va a visitare Sarnath
Nel pomeriggio escursione si visita  Sarnath, un importante centro buddista dove Buddha diede il suo primo sermone. Potrete visitare il museo che ospita una eccellente collezione di arte buddista e sculture e visitare l’Università di Varanasi, Tempio Bharat Mata.
Il tempio di Kashi Vishvanath è uno dei più famosi templi indù dedicato a Shiva. Si trova a Varanasi, nell’Uttar Pradesh, in India. Il tempio si trova sulla riva occidentale del sacro fiume Gange ed è uno dei dodici Jyotirlingas, il più sacro dei templi di Shiva. La divinità principale è conosciuta con il nome di Vishvanatha o Vishveshvara che significa Righello dell’Universo. La città di Varanasi è anche chiamata Kashi, e quindi il tempio è popolarmente chiamato Kashi Vishvanath Temple.
Alla sera si visita il ghat di gange per la cerimonia Relgiosa
Pernottamento in albergo a Varanasi

Viaggio di gruppo India


Giorno  8, A Varanasi

Questo giorno Bisogna  alzarsi presto, alle 0500 del mattino il ritirare presso l’hotel per un giro in barca sul fiume Gange durante il giro in barca sul fiume Gange, si scende ai pellegrini verso il fiume in ammollo e pulire la vostra anima, troppo assistere i “ghat crematori”, che è il luogo in cui sono stati inceneriti i corpi.
 Si Ritorna in Albergo per  la colazione..
Giornata libera per scoprire Varanasi da soli
Pernottamento in albergo a Varanasi 

Triangolo d'oro varanasi ghat
Triangolo d’oro varanasi ghat

Giorno 9, Da Varanasi A Delhi (Via Volo 1 Ora)

Dopo la prima colazione la giornata comincia
Trasferimento all’aeroporto secondo l’orario del volo
Arrivo a Delhi e trasferimento in albergo
Serata libera, macchina a dispozione
Pernottamento in albergo a Delhi

Triangolo d'oro la cerimonia religiosa varanasi
Triangolo d’oro la cerimonia religiosa varanasi

Giorno 10,Da Delhi – All’Italia

Partenza e trasferimento all’aeroporto internazionale di Nuova Delhi secondo l’orario del volo
Ciao India Tours vi augura Buon Viaggio

Inclusioni

  • 09 notti sistemazione in hotel confortevoli, con prima colazione comprese tutte le tasse esistenti.
  • Tutti i trasferimento dall’aeroporto all’albergo e viceversa.
  • Incontro ed assistenza all’arrivo / partenza dal nostro rappresentante all’aeroporto
  • Trasferimenti, visite turistiche, escursioni come programma con maccchina media per aria condizionata
  • Giro in rikshow a Delhi
  • Salita sul dorso dell’elefante a Jaipur
  • Treno Agra- Varanasi
  • Giro in barca a Varanasi
  • Volo da Varanasi a Delhi
  • Tutte le attivita’ secondo il programma
  • Wifi nella macchina durante il vostro viaggio (Soggetto alla disponibilià)
  • Biglietti dei monumenti secondo il programma
  • Una bottiglia d’acqua ogni giorno per persona

Per prenotare questo tour o un tour su misura in India contatteci scrivendoci via WhatsApp o compliando il modulo per richiedere il preventivo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *