Kerala cosa vedere – Il Paese di Dio ha tutto. Il mare, spiagge, stagni, montagne, foreste, fauna selvatica, palme, case galleggianti, case sugli alberi, cascate, fari e altro ancora. Se visiti i posti migliori da visitare in Kerala, sembrerebbe il bambino più “viziato” del Creatore stesso!
È uno di quegli stati indiani che ha una ricca storia, sia esso cibo, tradizioni, persone, feste e molto altro. E questo rende il Kerala uno dei luoghi turistici più popolari non solo in India ma in tutto il mondo.
Quindi, se il Kerala è nella tua lista dei desideri per la prossima vacanza, sei nel posto giusto. Dall’elenco dei “luoghi da visitare” ai luoghi più interessanti del Kerala, questa guida parla anche dei famosi ristoranti, il momento migliore per visitare, cosa comprare in Kerala, le opere!
In Kerala c’è molto di più di spiagge, stagni, laghi e case galleggianti. Gli appassionati di viaggi vanno bene quando dicono che il Kerala è uno di quei posti che ha qualcosa per tutti. Che si tratti di trekking, mountain bike, parchi di divertimento, musei del tè e altro ancora. Il Kerala è un piacere per la mente, il corpo e l’anima. Ecco l’elenco delle località turistiche più famose del Kerala con foto

Kerala Cosa vedere – Munnar


Munnar è una stazione collinare situata nel distretto di Idukki nel Kerala. Un tempo capitale estiva degli inglesi, Munnar è ora famosa per i giardini del tè e il museo del tè. È anche una delle destinazioni più popolari per la luna di miele e uno dei luoghi da visitare in Kerala per 3 giorni. Munnar è uno dei posti migliori da visitare in Kerala in ottobre e novembre
Munnar in cima alla lista tra i migliori luoghi da visitare in Kerala
L’aeroporto più vicino da Munnar è la città portuale di Kochi, chiamata anche Queen Of The Arabian Sea.
Migliori luoghi di interesse a Munnar
Munnar ha molti posti meravigliosi tra cui i giardini del tè, le cime delle montagne, i safari della fauna selvatica, ecc.
• È il primo parco nazionale del Kerala. Questo parco è famoso per il nativo Nilgiri tahr o lo stambecco, una specie in via di estinzione simile a una capra. Il parco chiude da febbraio fino alla fine di marzo di ogni anno, durante la stagione riproduttiva dei Tahrs.
• Per visitare le parti più profonde del parco, è necessario ridimensionare a piedi. Quindi, il posto non è adatto per gli anziani o coloro che viaggiano con bambini.
Diga di Mattupetty:
• Le principali attrazioni qui sono la diga e il lago. Il luogo è anche noto come “Villaggio del bestiame”, che proveniva dal famoso progetto agricolo indo-svizzero.
Punto di vista di Pothamedu:
• Un luogo circondato da piantagioni di tè, caffè e cardamomo, è più adatto per chi cerca l’avventura e gli amanti della natura.
Museo del tè Kanan Devan:
• Tata Tea ha istituito questo museo del tè qui nel 2005. Qui è possibile assistere a varie fasi della lavorazione del tè, compresa la preparazione del tè nero.
• Una sala dimostrativa per la degustazione del tè è l’attrazione principale qui.
Anamudi Peak:
• È una delle vette più alte della catena montuosa situata nelle catene occidentali del distretto di Idukki.
• Nota, ai turisti non è più permesso di fare trekking ad Anamudi, per preservare la delicata biodiversità della regione!
Menzione speciale:
Un altro posto che vale la pena visitare è Kolukkumalai, che è considerata la più alta tenuta di tè del mondo! Avrai bisogno di un giro in 4 × 4, che può essere prenotato dall’hotel in cui ti trovi. Si consiglia di optare per un pernottamento presso la tenuta per la pura esperienza di essere in mezzo alle nuvole!

Kerala cosa vedere – Kochi


Fort Kochi, Kerala, India – Reti da pesca cinesi e barche da pesca a Fort Kochi, Kerala, India Kochi ospita la più antica chiesa europea in India – una volta si diceva che ospitasse i resti di Vasco Da Gama! Kochi non è conosciuta come la “Regina del Mar Arabico” per niente! Era un importante centro commerciale e ha conservato il fascino di molte culture che lo hanno influenzato. È praticamente una cornucopia per i viaggiatori interessati al cibo, alla storia e alle spiagge. Per non dimenticare le uniche reti da pesca cinesi o cheenavala che si trovano solo in questa gemma di un posto! Munnar è uno dei posti migliori da visitare in Kerala a dicembre ed è uno dei posti migliori per festeggiare Natale e Capodanno in Kerala.
Migliori luoghi turistici a Kochi
• Situato in una regione costiera di Kochi, Fort Kochi riflette la cultura di tutti coloro che l’hanno occupata nel corso dei secoli.
• Alcuni dei luoghi da visitare sono Fort Immanuel, Cimitero olandese, David Hall, Vasco House, ecc.
• Da non perdere la chiesa di San Francesco – costruita nel 1503, è una muta testimonianza della lotta coloniale che l’India ha vissuto!
Cherai Beach
• A circa 34 km da Kochi, la spiaggia di Cherai è una delle migliori spiagge per nuotare e godersi un piacevole tramonto!
• Ha una lunga costa che si estende per quasi 15 km.
Mattancherry Palace
• È un palazzo portoghese, popolarmente noto come palazzo olandese.
• Ha alcuni murali incredibilmente dettagliati che raffigurano scene di epopee come Ramayana e Mahabharata, insieme alle belle opere del poeta sanscrito Kalidasa.
Città ebraica
• Questo è il paradiso per gli amanti dell’antiquariato.
• Non perdere l’occasione di visitare la sinagoga Paradesi e fermarti al negozio di ricamo a mano di Sarah. Il negozio è di proprietà di Sarah Cohen, la più antica ebrea sopravvissuta dell’India!
Menzione speciale:
Kochi – Biennale di Muziris
• È una mostra d’arte internazionale che si tiene a Kochi, ogni due anni attorno a Natale e Capodanno.
• È la più grande mostra in India e il più grande festival contemporaneo in Asia.
• Insieme alla mostra, la Biennale offre un ricco programma di seminari, proiezioni, conferenze, musica, workshop e attività educative per gli studenti

Kerala cosa vedere – Periyar


La bellezza scenica di Thekkady e la sua fauna selvatica possono essere viste in un giro in barca nel lago
Ammirare la fauna selvatica mentre navighi lungo un lago sembra una delizia? Bene allora … adorerai Thekkady che è uno dei luoghi turistici da visitare in Kerala per 2 giorni!
Sede della Periyar Tiger Reserve, Thekkady ti offre il giro per eccellenza della natura da esplorare e divertirti! Se stai cercando l’avventura, questo è sicuramente il posto da non perdere!
I migliori luoghi da visitare a Thekkady
Parco nazionale Periyar:
• Distribuito su 357 kmq di terreno, il Parco Nazionale di Periyar è noto come riserva di tigri ed elefanti.
• Una delle attrazioni della riserva è l’avvistamento della fauna selvatica a bordo di una barca sul lago Periyar!
Foresta di Gavi:
• Gavi è segreto che il Kerala si nasconde da un po ‘di tempo! È un sito di ecoturismo noto per le sue bellezze naturali incontaminate e un paradiso per il birdwatching (più di 260 specie).
• Puoi fare un safari, fare un giro in barca o visitare la piantagione locale. Uno dei punti forti è il belvedere di Sabarimala, che offre una vista straordinaria sul famoso centro di pellegrinaggio in mezzo alla vegetazione lussureggiante!
Tempio Mangaladevi:
• Quasi mille anni fa, questo antico tempio nascosto nella fitta foresta di Periyar.
• Il tempio non è aperto tutto l’anno, quindi è possibile visitarlo solo durante il festival Chitrapur Nami che cade nei mesi di aprile / maggio.
• Per fare questo viaggio a Mangaladevi, dovrai chiedere l’autorizzazione preventiva al guardiano della fauna selvatica di Thekkady.
Peermedu:
• È una bellissima stazione collinare che un tempo ospitava il sufi Saint Peer Mohammed.
• Peermedu offre un paesaggio versatile di cascate e piantagioni ed è ideale per trekking, ciclismo ed equitazione.
Menzione speciale:
La diga di Surki di 120 anni costruita su Periyar è una grande attrazione turistica qui.

Kerala cosa vedere – Kumarkom


Kumarakom ti regala esperienze come rilassarti sorseggiando una tenera acqua di cocco, assaggiando del cibo autentico del Kerala e sperimentando il calore dell’aria fresca.
Alla ricerca di una destinazione perfetta per distendersi e godersi un po ‘di pace e tranquillità? Niente di meglio del sognante Kumarakom! Situato vicino al lago Vembanad, Kumarakom è un luogo accogliente con paesaggi esotici e flora e fauna rare.
Curiosità: la città di Ayemenem, dove è ambientato il famoso libro di Arundhati Roy, The God Of Small Things, confina con Kumarakom!
Migliori luoghi turistici a Kumarakom
Santuario degli uccelli di Kumarakom:
• È uno dei santuari di uccelli più popolari nel paese distribuito su 14 ettari.
• Ospita una varietà di uccelli migratori come uccelli acquatici, cuculo, gufo, anatra d’acqua, gru siberiane, pappagalli, alzavola, allodole, pigliamosche e legno Beatles.
Cascata di Aruvikkuzhi:
• Un luogo da picnic ideale in cui l’acqua ruggisce cadendo giù dalle montagne da un’altezza di 100 piedi.
• La chiesa di Santa Maria si trova in cima alle cascate.
Lago Vembanad:
• Il lago più lungo dell’India, Vembanad si distingue per gli importanti stagni che offrono possibilità di navigazione e pesca.
• Onam dà nuova vita al luogo con le sue straordinarie gare di barche a serpente.
Kakkathuruthu:
• Questo posto è nella lista delle destinazioni mondiali di Natgeo. Natgeo afferma che questo posto è meglio visitare al crepuscolo!
• È possibile visitare qui solo in barca.
Museo del Driftwood della Bay Island:
• È una collezione di sculture in legno unico di qualità superiore con un valore artistico molto elevato.
• Molti pezzi ricordano da vicino uccelli, rettili, animali, anfibi e pesci.
Il miglior posto dove stare a Kumarakom
Come si suol dire, “Quando a Roma, fai come fanno i romani”.
Per sperimentare gli stagni di Kumarakom in tutto il loro splendore, è l’ideale stare in una casa galleggiante. Puoi sceglierne uno per una crociera di un giorno o un pernottamento. Ecco i diversi tipi di case galleggianti disponibili:
• Case galleggianti con doppi ponti
• Case galleggianti con Sun Deck
• Case galleggianti senza ponte superiore
Inoltre, puoi scegliere tra case galleggianti standard, deluxe / premium e luxury / super deluxe.

Kerala cosa vedere – Alleppy

kerala cosa vedere
Kerala Cosa vedere

Alleppey è la destinazione più famosa del backwater nel Kerala Il fulcro degli stagni del Kerala e The Venice Of The East: questa è Alappuzha per te! Se emozionanti gare in barca o stare in un’affascinante casa galleggiante ti emozionano tutti, devi visitare questo piccolo paradiso in Kerala. I migliori luoghi da visitare ad Alleppey
Tempio di Ambalapuzha Sree Krishna: Si dice che il tempio sia stato costruito tra il XV e il XVII secolo.
È famoso per “Ambalapuzha Palpayasam”, un dolce porridge preparato con riso, latte e zucchero.
Museo internazionale della fibra di cocco: Questo museo mette in mostra i tradizionali processi di sviluppo della filatura della fibra di cocco e lo sviluppo dell’industria della fibra di cocco.
Spiaggia di Alappuzha: Ha una vasta rete di fiumi d’acqua dolce, laghi e lagune tortuosi. L’evento Prezzo della barca del Trofeo Nehru si svolge qui, ad agosto di ogni anno. Il faro di Alappuzha è anche una popolare attrazione turistica.
St. Mary’s Forane Church: È una delle chiese più antiche, fondata intorno al 427 d.C.

Kerala cosa vedere – Kovalam


Barche dei pescatori in Kovalam, Kerala, India
Un popolare ritrovo “hippy” negli anni ’70, Kovalam è ora una tranquilla cittadina balneare con tre splendide spiagge a forma di mezzaluna: Hawah, Lighthouse e Samudra. Questa affascinante cittadina balneare è anche il luogo in cui molti scelgono di praticare yoga in spiaggia o un corso di formazione per insegnanti di yoga in India
Se sei una spiaggia che non è necessariamente incontaminata, ma offre una moltitudine di attività (incluso un surf club), Kovalam dovrebbe essere nella tua lista dei “must visit”!
Migliori luoghi turistici a Kovalam
Spiaggia del faro – È la più famosa spiaggia a forma di mezzaluna di Kovalam che offre una vasta gamma di punti ristoro sparsi per il litorale e molti sport da spiaggia per curare la tua anima avventurosa.
Il faro alto 30 m eretto sulla collina di Kurumkal proprio lungo la spiaggia è una grande attrazione qui.
Diga di Neyyar – Chiamata anche diga a gravità, si trova sul fiume Neyyar circondato da foreste.
Il rinomato Yoga Vedanta Dhanwantari Ashram per le pratiche di yoga e meditazione si trova qui.
Questo posto offre anche safari nella natura e gite in barca tutti i giorni tranne il lunedì.
Hawa Beach – Situata di fronte al litorale del Faro, questa spiaggia è estremamente bella all’alba e al tramonto.
Puoi prendere il sole o goderti un emozionante giro in catamarano!
La corrente d’acqua è forte, quindi non è consigliabile nuotare qui.
Museo della ricerca marina di Vizhinjam – Conosciuto ufficialmente come acquario di ricerca marina Sagarika, il luogo ospita rare specie acquatiche come scoiattolo, pesce pagliaccio, pesce luna, pesce leone, tartarughe giganti, ecc.
Hai questa passione estrema verso il mare, il posto è assolutamente da visitare e super informativo.
Oltre a questo, è anche famoso per la tecnica dell’immagine perla, che utilizza il cemento guscio per creare perle in forme particolari.

Kerala cosa vedere – Wayanad nel Kerala


Wayanad ospita la diga di Banasura Sagar, la più grande diga terrestre in India e la seconda più grande in Asia!
Parte della Riserva della Biosfera di Nilgiri, Wayanad offre un paesaggio lussureggiante costellato di risaie, noci di betel, bambù, eucalipti e alberi della gomma! Luogo ideale per osservare la fauna selvatica, in particolare gli elefanti selvatici, Wayanad è un luogo che puoi visitare durante tutto l’anno.
Migliori luoghi di interesse a Wayanad
Grotta di Edakkal:
• Edakkal ha squisite sculture in pietra e pareti appartenenti al Neolitico e al Mesolitico.
• Dovrai camminare per circa un’ora per raggiungere le grotte. Puoi visitarli in qualsiasi momento tra le 9.30 e le 16.30.
Diga di Banasura Sagar:
• Costruita con l’obiettivo di aiutare il progetto idroelettrico di Kakkayam, la diga è il luogo ideale per un picnic!
• Il trekking che offre panorami spettacolari e il giro in motoscafo da non perdere!
Lakkidi:
• Uno dei luoghi più alti di Wayanad, è spesso chiamato “Gateway of Wayanad”.
• Mentre è famoso per la varietà di uccelli e animali che si possono vedere qui, Lakkidi ha anche alcune storie spettrali da offrire – vale a dire, l’albero delle catene!
(Non lo daremo via! Dopo tutto, ci dovrebbe essere un elemento di sorpresa quando visiti il ​​posto!)
Sentinel Rock Falls:
• Conosciute anche come cascate di Soochipara, sono davvero una delizia per gli occhi!
• È necessario camminare verso il basso per circa 30 minuti per raggiungere la piscina.

Kerala cosa vedere – Thiruvananthapuram


Thiruvananthapuram, India – Il tempio di Padmanabhaswamy è stato costruito nello stile dravidico e in esso è custodita la divinità principale Vishnu.
Benvenuti nella vivace capitale del Kerala! Trivandrum ospita il Tempio Sri Padmanabhaswamy, il tempio più ricco del mondo e il primo parco IT dell’India, Technopark, che lo rende un interessante mix di tradizione e modernità.
Se stai cercando un’incantevole combinazione di esperienze che spaziano dall’avventura alla storia all’amore per i luoghi panoramici, Trivandrum è il posto giusto!
Migliori luoghi turistici a Trivandrum – Tempio di Sri Padmanabhaswamy: Secondo la Bhagavad Gita, il grande Balarama visitò il tempio, fece il bagno a Padmatheertham e fece offerte al Signore.
I visitatori devono seguire un rigoroso codice di abbigliamento per entrare nel tempio.
Museo del palazzo Kuthiramalika: Il museo si basa sugli stili di architettura indo-saracena e uno dei musei di arte e storia naturale più visitati in India.
Ha anche uno dei più antichi giardini zoologici nei suoi locali che è un piacere per i bambini e gli adulti.
Shankumugham Beach: La spiaggia si trova vicino all’aeroporto di Trivandrum ed è ben nota per le sue acque incontaminate e tramonti pieni di sentimento.
Kuthiramalika: La residenza del grande Maharaja Swathi Thirunal si erge come monumento iconico nella storia del Kerala.
Il palazzo è noto per Swathi Sangeethotsavam, un festival musicale annuale che si tiene dal 4 al 13 gennaio di ogni anno.

Kerala cosa vedere – Vagamon


Colline mistiche, prati perfettamente curati e aria fresca simboleggiano la stazione di Vagamon Hill Si dice che le tre colline di Vagamon, Thangal, Murugan e Kurisumala, rappresentino le fedi musulmane, indù e cristiane! Situata al confine Idukki-Kottayam, Vagamon è una stazione collinare costellata di prati e pinete.
Inoltre … puoi divertirti con il parapendio qui, sulle maestose valli!
Migliori luoghi turistici a Vagamon
Lago Vagamon: Questo è praticamente il momento clou di Vagamon, con pedalò e barche a remi per aiutare a perdere calorie!
Pineta: Questa è una foresta artificiale, che funge da location per molte canzoni di film.
Kurisumala: È un popolare pellegrinaggio cristiano, colline con croci di legno.
Il posto è più visitato durante il Venerdì Santo.

 Poovar


Case galleggianti in stagni Poovar
Se stai cercando solitudine, questa piccola gemma situata tra il Mar Arabico e il fiume Neyyar è dove dovresti andare!
Ciò che distingue Poovar è che è un estuario in cui si incontrano la spiaggia, l’isola, il fiume e il mare. L’epitome della bellezza incontaminata, puoi raggiungere Trivandrum qui in circa 45 minuti.
I migliori posti da visitare a Poovar
Poovar Beach:
• Con la sabbia dorata che separa gli stagni dal mare, la spiaggia di Poovar è davvero unica.
• Il nuoto qui è limitato a causa delle forti correnti.
Cascate di Thirparappu:
• Queste sono cascate artificiali, circondate da fogliame verde e flora e fauna uniche.
• C’è un piccolo tempio dedicato a Shiva all’ingresso.
Vizhinjam:
• Vizhinjam ha spiagge panoramiche di sabbia bianca e una grotta scavata nella roccia con un santuario dedicato a Vinandhara Dakshinamurti.
• C’è anche un acquario marino che attira innumerevoli turisti!

Kerala cosa vedere – Kannur

Theyyam è una forma d’arte popolare a Kannur – Kannur è popolarmente conosciuta come la “Terra di cornici e tradizioni” per la sua industria di telai fatti a mano e ricca arte e cultura.
Cullato tra i ghat occidentali a est e il mare di Lakshadweep a ovest, Kannur è benedetto dalla bellezza naturale. Con spiagge pittoresche, stazioni collinari e stagni, offre esperienze versatili al viaggiatore esigente.
Le migliori località turistiche a Kannur – Muzhappilangad drive-in beach:
La spiaggia drive-in più lunga in India (circa 4 km), è anche un “paradiso per nuotatori”.
Non dimenticare di visitare l’isola di Dharmadam, a pochi chilometri dalla spiaggia. Durante la bassa marea, puoi davvero camminarci sopra!
Forte Sant’Angelo: – Costruito dal primo viceré portoghese in India, il forte di Sant’Angelo fu costruito nel 1505.
Offre viste affascinanti sulla baia di Moplah e sull’isola di Dharmadam.
Museo Arakkal Kettu: era la residenza dell’unica famiglia reale musulmana nel Kerala, l’Arakkal Ali Rajas.
Il museo espone manufatti, copie reali del Sacro Corano, un telefono vecchio stile, spade e pugnali usati dai sovrani.
Kasargod è una fusione di diverse religioni, credenze, lingua e cultura. Le persone a Kasargod parlano 7 lingue diverse tra cui Tulu, Malayalam, Kannada, Tamil e Konkani!
Kasargod è noto per le sue colline, fortezze e corpi idrici! Ospita anche industrie di cocco e telai a mano, antichi templi e ricca biodiversità. I migliori siti turistici a Kasargod
Forte di Chandragiri: lo storico forte di Chandragiri è il luogo ideale per ammirare i tramonti dall’antico tempio di Kizhur Siva.
Le principali attrazioni qui sono Chandragiri Cruises e Chandragiri Boat Club.
Kareem Forest Park: coltivata minuziosamente da un solo uomo, la foresta offre una vista incontaminata della natura e dei luoghi da picnic.
La foresta è costellata da una varietà di rare piante endemiche e arbusti.
Tempio Madiyan Koolom: il tempio dedicato alla dea Bhadrakali, è famoso per l’annuale Puttu Utsavam che cade a gennaio.
Un altro famoso festival qui è Kalasham, dove il clou principale è Theyyam.

Kerala cosa vedere – Marari


La spiaggia di Marari è una distesa non sviluppata di sabbia bianca delimitata da palme e villaggi di pescatori assonnati.
Marari è un tranquillo villaggio di pescatori meno affollato e sede di una delle spiagge più belle e incontaminate del Kerala. Marari Beach a soli 2 chilometri da Allepey, che è famosa per i migliori stagni del Kerala, quindi è facile combinare una crociera sul retro con un soggiorno sulla spiaggia e vedere i due lati migliori del Kerala. Mararai non è molto affollato come Kovalam e Varkala ed è una lunga distesa non sviluppata di sabbia bianca delimitata da palme e sonnolenti villaggi di pescatori. Puoi vedere le barche allineate lungo l’intera costa e puoi anche guardare i pescatori che vanno al mare per pescare ogni giorno all’alba. Marari ha alcuni dei migliori stabilimenti balneari del Kerala che si trovano vicino alla spiaggia oa pochi passi di distanza. La spiaggia di Marari è una varietà di “infinite sabbie dorate dove non vedrai un’anima”, di solito propagandate per la loro pace e tranquillità delle spiagge
I migliori posti da visitare a Marari
Marari Beach: • La spiaggia di Marari è una spiaggia di sabbia bianca incontaminata dove è possibile praticare alcune attività acquatiche!

Kerala cosa vedere – Bekal


Un forte a forma di buco della serratura con l’eccellenza del mare che lo circonda, vista verde dalla cima del forte Bekal
Ricordi l’entusiasmante numero “Tu Hi Re” del commovente film hindi di Mani Ratnam sulle rivolte indù-musulmane, “Bombay”? Il bellissimo forte in cui è stata rappresentata la canzone è il Forte Bekal!
Bekal è una piccola città portuale situata nel distretto di Kasargod, che ospita una dozzina o più di forti, rendendola storicamente significativa!
Le migliori località turistiche di Bekal
Forte di Bekal:
• Il forte più grande del Kerala (che sorge a circa 130 piedi sul livello del mare) è circondato da una bellissima spiaggia.
• L’attrazione principale di questo forte a forma di buco della serratura è il tempio Anjaneya situato all’ingresso.
Il forte Bekal è stato dichiarato “Area del turismo speciale” dal governo indiano nel 1992.
Grotte di Nityanand Ashram:
• Una serie di 45 grotte contenenti la scultura Panchaloha di Swami Nityananda merita sicuramente una visita.

Kerala cosa vedere – Nelliyampathy

kerala cosa vedereGiungle gevergreen, limoni, tè, java e fattorie di cardamomo piene di meravigliose vallate e montagne nebbiose rendono Nelliampathy un luogo affascinante da visitare
Nelliyampathy è spesso conosciuta come Ooty dei poveri!
Le colline di Nelliyampathy offrono viste su una vegetazione lussureggiante e miglia di piantagioni di caffè, tè e cardamomo. È ideale per il trekking e le escursioni. Raggiungere il posto è un’avventura in sé – è necessario negoziare attorno a tornanti!
Le migliori località turistiche a Nelliyampathy
Punto di vista Seethargundu:
• Situato su una scogliera, il luogo offre una vista mozzafiato sulle fitte foreste.
• Il luogo è perfetto per gli amanti della natura e i fotografi.
Diga di Pothundi:
• Una delle dighe più antiche dell’India che forma un bacino d’acqua e circondata da colline, è uno spettacolo mozzafiato.
• L’attrazione principale qui è la parete centrale della diga fatta di calce viva e jaggery.

Malamphuza

kerala cosa vedere
La diga di Malampuzha è famosa per la sua vegetazione e la sua vista pittoresca, nonché per la famosa statua di Yakshi
Situato nel quartiere di Palakkad, Malampuzha offre paesaggi lussureggianti e attrazioni interessanti! È un popolare posto per picnic.
I migliori posti da visitare a Malampuzha
Giardino e diga di Malampuzha:
• Questo è l’unico giardino roccioso dell’India meridionale fatto di pezzi rotti di bracciali, piastrelle, lattine e scatole di plastica usate.
• L’attrazione principale qui è la statua di Yakshi.
• C’è anche una funivia e un parco dei serpenti.

Thrissur

kerala cosa vedereThrissur pooram è straordinariamente colorato e attira un gran numero di turisti da tutto il mondo
La “capitale culturale del Kerala” è nota per i suoi siti sacri e le sue feste colorate. È noto per il festival “Thrissur Pooram”, che è considerato il più famoso di tutti i poeti e attira un gran numero di turisti da tutto il mondo.
Nel 2019, il festival si terrà il 13 maggio!
I posti migliori da visitare a Thrissur
Tempio Guruvayur:
• Considerato il “Dwaraka del sud”, questo famoso tempio si trova a circa 30 km da Thrissur.
• Tieni presente che uomini e donne devono seguire un codice di abbigliamento durante la visita al tempio. La limitazione sul salwar kameez per le donne è stata ora allentata!
Punatthur Kotta:
• Il santuario degli elefanti non è molto lontano dal tempio di Guruvayur. Ha il maggior numero di elefanti in cattività, addestrati a partecipare a vari festival.
Tempio di Vadakkunnathan:
• Si ritiene che sia il primo tempio di Shiva costruito da Lord Parasurama.
• Il tempio è uno dei siti patrimonio dell’UNESCO.
• Ospita anche un museo che espone dipinti antichi, sculture in legno e altre opere d’arte.
Zoo e Museo di Thrissur:
• Si trova nel cuore della città e ospita una varietà di fauna e oggetti storici.

Astamudi

kerala cosa vedere
Uccelli migratori, pesci d’acqua dolce e altra vita acquatica e vegetazione lussureggiante per aggiungere alla bellezza del lago Ashtamudi
Il lago Ashtamudi si estende per circa 16 km con otto rami, fondendosi infine nel mare all’estuario di Neendakara a Kollam.
Se stai cercando di vivere al meglio la natura, vai ad Ashtamudi!
I migliori posti da visitare ad Ashtamudi
Stagni di Ashtamudi:
• È il posto migliore per godersi l’esperienza intima degli stagni nel Kerala.

Kozikhode

Vasco da Gama nella sua ricerca di spezie e altri mestieri arrivò a Calicut nel Kerala
Conosciuta come Calicut, la città portuale è famosa per essere il luogo in cui Vasco Da Gama sbarcò nel 1498.
Mentre troverai ancora una ventata di storia nelle sue strade e nei suoi vicoli, Kozhikode ha molto altro da offrire!
I migliori posti da visitare a Kozhikode
Kozhikode Beach:
• Questo luogo è noto per i suoi incantevoli tramonti.
• Puoi anche avvistare alcuni delfini a Dolphin’s Point, vicino alla spiaggia.
Santuario degli uccelli di Kadalundi:
• Il santuario ospita 60 migranti e oltre un centinaio di uccelli autoctoni.
Il miglior posto dove stare a Kozhikode
Puoi scegliere di stare sulla spiaggia di Kozhikode, Kappad, Mavoor Road, Palayam o Calicut Byepass Road.

Varkala

Kerala cosa vedere
Kerala cosa vedere

Spiaggia Varkala Kerala India
Se stai cercando un posto per ringiovanirti, Varkala è dove dovresti andare!
Con alte scogliere e sabbie gloriosamente incontaminate, Varkala si distingue dal resto delle destinazioni balneari del Kerala. Ecco un consiglio per te: non perdere il tramonto sulla spiaggia di Papanasam!
I migliori posti da visitare a Varkala
Varkala Beach:
• L’unica spiaggia del Kerala con alte scogliere e un po ‘di mare.
• L’acqua della spiaggia di Varkala è nota per avere proprietà medicinali e curative.
• Le scogliere uniche ospitano terme, scout, bagni di sole e nuotate rilassanti e se sei abbastanza fortunato potresti avvistare alcuni delfini che si scatenano.
Sivagiri Mutt:
• È l’ashram di Shri Narayana Guru, il leader della comunità di Ezhava che ha propagato il concetto di una casta, una religione, un dio.
• Il pellegrinaggio di Sivagiri viene solitamente condotto qui dal 30 dicembre al 1 gennaio di ogni anno.

Kollam

Jatayu Park è un parco a tema Ramayana a Kollam
Sede degli stagni di Ashtamudi, Kollam è un luogo di importanza storica e bellezza naturale. È stato menzionato nelle riviste di viaggio di viaggiatori leggendari come Ibn Batuta e Marco Polo!
VEDERE ANCHE – Pacchetti Kollam Tour
Uno dei punti forti è la gita in barca di 8 ore da Ashtamudi ad Alappuzha, che offre incantevoli viste sul paesaggio! Le spiagge di Kollam, Thirumullavaram e Thangasseri sono luoghi ideali per una serata rilassante.
I migliori posti da visitare a Kollam
Diga di Thenmala:
• È una destinazione pionieristica per l’ecoturismo e il secondo più grande progetto di irrigazione nel Kerala.
• La diga circonda il serbatoio più lungo dello stato.
Cascate di Palaruvi:
• Palaruvi significa “flusso lattiginoso”. Si dice che le acque abbiano proprietà ayurvediche.
• È la 32a cascata più alta dell’India (circa 300 piedi di altezza).

Ponmudi

Kerala cosa vedere
Kerala cosa vedere

Ponmudi in Kerala
Lontano dal trambusto della vita cittadina, questa stazione collinare ha tutto per darti la scarica di adrenalina. Il Golden Peak del Kerala è adornato con panorami mozzafiato e pieno di sport d’avventura.
I migliori posti da visitare a Ponmudi
Santuario della fauna selvatica di Peppara:
• Il luogo è ricco di flora e fauna e offre un habitat naturale a circa 43 specie di mammiferi, 233 specie di uccelli, 46 specie di rettili, 13 specie di anfibi e 27 specie di pesci.
• Gli animali che puoi trovare qui sono la tigre, il leopardo, l’orso bradipo, l’elefante, il cervo, il Nilgiri langur e il Nilgiri tahr, ecc.
Golden Valley:
• Caricato con la lussureggiante valle verde, l’acqua cristallina del fiume Kallar e la sabbia dorata, questo lo rende il luogo ideale per un picnic in un luogo pittoresco.

Munroe Island Kerala

Vista areale della canoa attraverso Munroe Island Kerala
Un gruppo di 8 isole, Munroe Island è una gemma nascosta separata da canali d’acqua e laghi.
A circa 27 km da Kollam, questo è un posto dove dovresti andare se hai bisogno di una pausa da tutto il caos e il rumore della vita della città!
Puoi scegliere di fare crociere mattutine (9.00) o pomeridiane (14.00)!
Le migliori attrazioni turistiche di Munroe Island
Thangassery Lighthouse:
• È considerato il secondo più alto dell’intera costa del Kerala.
Lago Sasthamkotta:
• Il più grande lago d’acqua dolce del Kerala, è anche chiamato la regina dei laghi.
• Ospita anche uno dei siti di pellegrinaggio più importanti del Kerala, l’antico tempio di Sastha.

Athirapally waterfalls

Kerala Cosa vedere

Athirappilly è un ottimo posto per trascorrere la giornata inzuppato in acqua o fare trekking nella foresta
Popolarmente chiamata “Niagara molto personale dell’India”, le cascate di Athirapally sono le più grandi cascate del Kerala!
Situato sul fiume Chalakudy vicino alla catena montuosa Sholayar, le cascate di Athirapally devono essere viste per essere credute! Tale è la bellezza delle maestose cascate, che sono servite da location per molti film, tra cui Guru, e l’opera magnum, Baahubali! Athirapally è uno dei posti migliori da visitare in Kerala in agosto e settembre.
Le migliori attrazioni turistiche di Athirapally Falls
Cascate di Vazhachal:
• Situate a circa 5 km dalle cascate di Athirapally, le cascate di Vazhachal sono una bella vista ad un’altitudine di circa 390 piedi.
• È possibile utilizzare lo stesso biglietto acquistato per Athirapally Falls per accedere alle Cascate Vazhachal.
Diga di Sholayar:
• La diga di Sholayar è l’ancora di salvezza della popolazione locale e un luogo pittoresco.

Guruvayur

Kerala cosa vedere
Kerala cosa vedere

Popolarmente indicato come “Dwaraka dell’India meridionale”, il tempio Guruvayur è considerato risalente a circa 5000 anni fa, rendendolo uno dei templi più antichi dell’India!
I migliori posti da visitare a Guruvayur
Palazzo dell’elefante di Punnathur Kotta:
• Questa lussuosa casa ospita più di 65 elefanti.
• Gli animali non possono lavorare da nessuna parte tranne che per il servizio del Signore durante le cerimonie del tempio.
Tempio di Mammiyoor Shiva:
• Chiunque vada al tempio Guruvayur deve anche visitare Mammiyoor!
• Si trova a soli 500 metri dal tempio Guruvayur.
Tempio di Parthasarathy:
• In questo tempio, il santuario del Signore Krishna è adorato nella forma di un episodio del Mahabharata in cui narra la Gita ad Arjuna su un carro gigante.

Nostri Altri Articoli

Agenzia Di Viaggi In India / Cosa Vedere In India / Spostamenti In India / Vacanze In India / Viaggio In India / Viaggio Su Miura In India  / Guida Turistica E L’autista In India / Cosa Vedere In Rajasthan / Viaggio In Kashmir / Cose Da Vedere A Varanasi / Viaggio In Oman /  Cose Da Vedere In Nepal / Cosa Vedere In Tailandia / Cosa Vedere In Bhutan / Itineario Per India / Viaggio Di Gruppo In India

Our Other Articles

Best Places To Visit In India / Journey Of India / Tailor Made Tour In India /  Tour In India / Travel Agency In India / Vacations In India / Tour Guide And DriverWhat To See In Rajasthan / What To See In Kerala / Travel To Kashmir / Best Places To Visit In Varanasi /Best Places To See In Oman / Places To See In Nepal / Best Places To See In Thailand / Tour In Bhutan / What To See In India / Itinerary Of India/ Group Tour Of India / What To See In India / Itinerary Of India/ Group Tour Of India

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *