Cose da vedere a Varanasi

 Le cose da vedere e fare a Varanasi non sono così numerose come le liste in altre città, ma alcune di esse vengono trascurate da chi sta programmando un viaggio in questa città. Varanasi. L’antica città incastonata sulle rive del fiume Gange si trova nell’Uttar Pradesh.

Una delle sette città sante in India, Varanasi ha anche i nomi di Benares e Kashi. Dalla nascita alla morte, ogni aspetto dell’esistenza terrena e alcuni sostengono che persino la salvezza sia raggiunta solo nella città di 5000 anni.

L’esperienza della città è oltre le parole. Due mondi si incontrano a Varanasi e ognuno è spettacolare a modo suo. I pellegrini credono che la città offra moksha (liberazione dal ciclo di nascita e morte). E poi ci sono sfumature di modernità in attività come l’arte serale che è uno spettacolo su larga scala.

Cose da vedere a Varanasi, giro in barca

Cose da vedere a Varanasi
Cose da vedere a Varanasi

Giro in Barca a Varanasi fa paite di tutti gli itinerari di Varanasi. Il sacro fiume Gange fornisce a Varanasi un fascino spirituale con gite in barca a remi durante l’alba è forse una delle cose migliori da fare a Varanasi. Il giro lungo il fiume Gange è alcune delle esperienze di Varanasi che ti affezionerai per tutta la vita. Ci vuole attraverso diversi Ghat ed ex palazzi situati vicino alle rive del Gange, offrendo una vista panoramica di questo fiume e della regione. Osserva i rituali indù.
Il momento migliore per godersi il giro in barca sul fiume Gange è l’ora dell’alba e l’ora del tramonto. La mattina presto dalle 5:30 alle 8:00 è un buon modo per vedere il sorgere del sole e la città ti avvolge nel suo fascino. Anche un giro in barca al tramonto, specialmente durante l’aarti, è spettacolare.

Le cose da vedere a varanasi, Fare Il bagno Nel Gange

Le cose da vedere a varanasiIl sacro fiume Gange fornisce a Varanasi un fascino spirituale. Le acque del fiume Gange sono sacre. Il fiume divino offre la salvezza a tutti coloro che si bagnano nell’acqua. I pellegrini di tutto il mondo, indipendentemente dalla loro età, si tuffano nell’acqua per assolvere i loro peccati e raggiungere il moksha, la liberazione dal ciclo della nascita e della morte.
Varanasi ha più di 84 Ghat con scale che conducono alle acque. Il bagno accade qui visto fin dalle prime luci dell’alba. La gente canta preghiere per placare la Dea del fiume.

Può interessarti anche; Guida turistica in India

Le cose da visitare a Varanasi, I templi

Cose da visitare a Varanasi

A causa del loro significato religioso, i templi sono in cima alla lista delle cose da vedere e fare a Varanasi. Nella terra santa degli dei, i templi di Varanasi offrono un incontro diretto con gli dei. L’antica città ha un tempio in ogni angolo. Alcuni templi hanno legami con leggende della mitologia indù e molti sono costruiti per onorare la loro fede. L’architettura dei templi è degna di nota. L’atmosfera spirituale è purificatrice dell’anima e sicuramente merita il tuo tempo.

Il più popolare dei templi qui è il tempio di Kashi Vishwanath. Incastonato in due cupole d’oro, il tempio fu costruito nel 1780 dalla regina Ahilyabai Holker di Indore. Qui è custodito un Jyotirlinga di Lord Shiva noto come Vishwanath. Altri templi popolari sono il tempio Durga del XVIII secolo, il tempio di Annapurna, il tempio di Ankatha, il tempio di Kalbhairav, il tempio di Mritunjay Mahadev, il Tulsi Manas, il Sankatmochan, il tempio di Bharat Mata, ecc.

Cosa vedere a varanasi, i Ghat

Cosa vedere a Varanasi
Cosa vedere a Varanasi

Il Ghat lungo il fiume Ganga a Varanasi è lo spettacolo più affascinante della città santa. Passeggiare lungo i Ghat alle ore del tramonto è un’esperienza senza rivali. 

Esplorare il Ghat è una delle cose migliori da fare a Varanasi. La città ha quasi un centinaio di Ghat, i gradini di ciascuno che porta alle acque del fiume Gange. Questi stanno bagnando Ghat, pregando Ghat e siti di cremazione per gli indù di tutto il mondo.

Dashashwamedh Ghat, associato a due mitologie indù, è uno dei posti migliori da esplorare. Alcuni degli altri principali Ghat includono Assi Ghat, Mata Anandamai Ghat, Manikarnika Ghat, Munshi Ghat, Raj Ghat, Scindia Ghat, ecc. Si ritiene che Tulsi Ghat faccia sbarazzarsi della lebbra ed è molto venerato da tutti.

Può anche interessarti; Agenzia di viaggi in India

Cosa fare a Varanasi

Cosa fare a Varansi

Quando parliamo di cose da fare a Varanasi, l’arte serale è una delle migliori attività quando si visita Varanasi. La cerimonia serale Aarti al fiume Gange a Varanasi è senza dubbio uno spettacolo da tenere a cuore per molto tempo. La cerimonia surreale deve essere vista dal Dasawamedh Ghat.

Testimone dei meravigliosi rituali si svolgono davanti ai tuoi occhi e ti incantano. Le lampade in ottone di grandi dimensioni di quasi 4,5 kg vengono utilizzate durante il saluto spirituale. Canti, aromi di fiori e incenso creano una benedizione celeste. Il cielo al crepuscolo brilla di splendore divino. La cerimonia dell’Arte si svolge ogni sera un rituale di 45 minuti alle 18.45.

Posti da vedere a Varanasi

"<yoastmark

I tessitori di Varanasi sono conosciuti a livello internazionale per aver creato alcuni dei più bei capolavori. Il villaggio di Sarai Mohana è il villaggio dei tessitori, famoso per la sua tessitura della seta. I sarees Banarasi realizzati da queste esenzioni sono tra i migliori sari dell’India. Conosciuti per il loro broccato o zari in oro e argento, seta pregiata e ricami opulenti. Questi sari sono per lo più indossati dalle spose indiane.

Nel villaggio di Sarai Mohana, scopri l’arte dei tessitori con il loro design diverso. Questi tessitori lavorano duramente per progettare questi sari per mantenere la sua individualità. Il capolavoro del sari ha bisogno di 15 giorni a un mese e talvolta fino a sei mesi per essere completato.

I luoghi da visitare a Varanasi

I luoghi da visitare a Varanasi

Sarnath si trova a soli 12 km dalla città santa di Varanasi. Il sito sacro di Sarnath è popolare perché è qui che Gautama Buddha insegnò per la prima volta il Dharma dopo la sua illuminazione. Uno dei quattro siti sacri buddisti, le reliquie della zona attirano visitatori in gran numero.

Avendo affrontato la distruzione per mano dei turchi, ci sono alcune affascinanti rovine da esplorare. Lo Stupa di Dharmekh è impressionante. Risalente al 200 a.C. circa, il pilastro è alto 128 piedi e 93 di diametro. Mulagandhakuti Vihara segna il luogo in cui il Buddha trascorse la sua prima stagione delle piogge in meditazione. Il pilastro di Ashoka a Sarnath presenta alcune incisioni interessanti. Inoltre, qui ci sono sei templi nazionali di varie comunità asiatiche, tra cui un tempio tibetano e un tempio dello Sri Lanka. Il museo archeologico di Sarnath vale la pena esplorare in quanto vi sono tesori ospitati qui.

Può interessarti anche; Tour privato in India

I posti da visitare a Varanasi

I luoghi da visitare a Varanasi

L’Università Hindu di Benaras, fondata dallo studioso sanscrito Madan Mohan Malviya, ospita il famoso Museo Bharat Kala Bhavan. Sfoglia la sua ricca collezione di dipinti indiani risalenti all’XI e al XX secolo e sono circa 12000 in numero.
Il forte di Ramnagar situato oltre il fiume oltre l’Assi ghat fu costruito nel 17 ° secolo. È stata la casa dei reali di Varanasi per oltre 400 anni. Anche se oggi è quasi in rovina, il palazzo conserva ancora il suo fascino e cimeli.

Cosa fare a Varanasi

Cosa fare a Varanasi

Lo shopping a Varanasi è un ottimo modo per portare a casa ricordi della città santa. La città è ampiamente famosa per i suoi sari di seta e gioielli decorati, visita il mercato locale per esplorare la pletora di colori, intricati motivi e design elaborato.
Oltre ai sari, si possono acquistare scialli, tappeti, intarsi in pietra, braccialetti e idoli di divinità indù o buddiste. Le principali aree commerciali da esplorare in questa città includono Vishwanath Lane, Thateri Bazaar, Chowk e Godowilia.

Cosa mangiare a Varanasi

Cosa fare a Varanasi

Il cibo a Varanasi è un’esperienza gastronomica. Assapora il vasto assortimento di prelibatezze golose. Le strade di Varanasi presentano il cibo più famoso e le varie specialità uniche di questa città. Il famoso cono di neve, le arachidi tostate, le deliziose voci di chat come Tamatar Chat, Pani Puri, Kachoris, Aloo Tikki, varietà di dolci come Jalebis, Banarasi Kalakand, Rabri, ecc. Un’altra famosa sorpresa di Banaras è la loro Paan. È una specialità di Varanasi fatta di foglie di betel e dovrebbe essere sicuramente nella tua lista.

Per richiedere un preventivo gratis o ulteriori informazioni Clicca Qui

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *