Viaggio culturale dell’India 

Program Preview

Delhi-Haridwar-Rishikesh-Chandigarh-Dharamshala-Amritsar-Vadodra-Kevadia-Bhavnagar-Palitana-Gondal-Rajkot-Dasada-Ahmedabad-Leh-Khardungla-Nubra-Pangong Tso-Tso Moriri-Delhi

Giorno 1, Arrivo a Delhi (Albergo prenotato dal giorno precedente) – Viaggio culturale dell’India 

Arrivare all’aeroporto internazionale di Nuova Delhi. Seguendo le abitudini, le formalità di immigrazione e la raccolta dei bagagli, il nostro rappresentante vi incontrerà mentre uscirete dall’edificio terminale di arrivo dopo il quale sarai trasferito al vostro hotel.
Capitale dell’India e un importante ingresso del paese, Delhi contemporanea è una metropoli vivace, che combina con successo nelle sue pieghe – l’antico con il moderno. Tra i grattacieli a spirale veloce i resti di un tempo passato sotto forma di numerosi monumenti costituiscono promemoria silenziosi dell’antica eredità della regione. Le prime impressioni per qualsiasi visitatore che viaggiano dall’aeroporto sono di una specie, città del giardino, alberata con numerosi parchi bellissimi.
All’arrivo in hotel, procedere al check-in in albergo.
Standard Check in Ora in hotel 1400 ore / Check out 1200 ore.
Giornata libera per girare da soli, Macchina a disposizione.
Itinerario suggerito per questa giornata
Informazione Breve dei monumenti Nel XVII secolo, l’imperatore Mughal, Shah Jahan, fece la sua capitale a Shahjahanabad, la zona che copre ampiamente l’attuale vecchia Delhi, chiamata anche la città murata.
Jama Masjid è la moschea più grande e conosciuta in India. È affiancato da un forte rosso da un lato e dalla vecchia città Chandni Chowk da un altro lato. Costruito da Shah Jahan nel XVII secolo, Jama Masjid è una delle destinazioni più affollate di Delhi per i pellegrini ei turisti. Inoltre hanno un’occhiata esterna del forte rosso.
Il Forte Rosso è stato costruito dall’imperatore Mughal Shah Jahan nel XVII secolo che ha richiesto circa 9 anni per completare questa magnifica struttura e circa 10 milioni di rupie per costruire il forte. Il romanzo dei bazar di Delhi può essere vissuto al meglio in Chandni Chowk e in giro per le strade. Secondo la leggenda, il mercato Chandni Chowk è stato istituito durante il regno dell’imperatore Mughal Shah Jahan.
Più tardi visita Raj Ghat, luogo di riposo di Mahatma Gandhi. Raj Ghat ricorda l’uomo che è noto come il Padre della Nazione per il suo lavoro instancabile e pacifista per recuperare l’indipendenza dell’India. Pernottamento in albergo a Delhi
Pernottamento in albergo a Delhi

Giorno 2, A Delhi – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colzione la giornata comincia alle 9:00 AM
Giornata libera per girare da soli, macchina a dispozione
L’itinerario suggerito per questa giornata
La tomba di Humayun, Qutub Minar, Tempio di lotto, Bangla Sahib
Dopo la prima colazione si comincia la giornata alle 8:30 a.m.
Si visita La tomba di Humayun, Humayun era il secondo Imperatore Mughal dell’India morto nel 1556 e la sua vedova Hamida Banu Begam, conosciuta anche come Haji Begam, ha iniziato la costruzione della sua tomba nel 1569, quattordici anni dopo la sua morte. La tomba di Humayun è il primo esempio distinto di un vero stile mogul, ispirato all’architettura persiana. Più tardi visiterete Qutab Minar.
Qutab Minar è tra i monumenti più alti e più famosi del mondo. Questo bellissimo minareto è alto 234 piedi ed è considerato come la torre più alta del mondo. Il Qutab Minar è uno dei tanti capolavori che raffigurano la pura lucentezza degli architetti Mughal. proseguire per Delhi di Lutyen che copre una fermata fotografica a India Gate seguita da un percorso di orientamento del percorso Raj, della Camera del Parlamento e della Camera dei Presidenti. Il tempio di loto.
Il Tempio del Loto, situato a Delhi, in India, è una Casa di Adorazione Bahá’í dedicata nel dicembre 1986, completata per un costo complessivo di 10 milioni di dollari. Serve come il tempio Madre del subcontinente indiano. Est del luogo di Nehru, questo tempio è costruito a forma di fiore di loto ed è l’ultimo dei sette templi di maggiore Bahai costruiti in tutto il mondo. Completata nel1986, è immersa tra i verdeggianti giardini verdi. La struttura è costituita da marmo bianco puro L’architetto Furiburz Sabha ha scelto il loto come simbolo comune all’Induismo, al Jainismo buddista e all’Islam. Gli aderenti di ogni fede sono liberi di visitare il tempio e pregare o meditare. Intorno ai petali fioriti ci sono nove piscine d’acqua che si illuminano in luce naturale. Sembra spettacolare al crepuscolo quando è inondata.
Gurudwara Bangla Sahib è uno dei gurdwara Sikh più importanti, o casa di culto di Sikh, a Delhi, India e conosciuto per la sua associazione con l’ottavo Guru Sikh, Guru Har Krishan, nonché la piscina all’interno del suo complesso, conosciuto come il ” Sarovar Pernottamento in albergo a Delhi
Pernottamento in albergo a Delhi

Giorno 3, Da Delhi a Haridwar ( col treno) poi macchina fino a Rishikesh – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione la giornata inizio alle 6:00
Partenza per Haridwar (col treno in mattina)
In prima mattinata treno per Haridwar, poi partenza per Rishikesh con macchina
si procederà al check-in nell’hotel .
Grazie ai piedi dell’Himalaya, affianco del fiume Gange, questa città è rinomata per essere un centro per lo studio dello yoga e della meditazione.
Pernottamento in albergo a Rishikesh

Giorno 4, A Rishikesh

Dopo la prima colazione la giornata comincia alle 8:30 
Rishikesh è una città nello stato settentrionale indiano di Uttarakhand, ai piedi dell’Himalaya, vicino al fiume Gange. Il fiume è considerato sacro e la città è rinomata come centro per lo studio dello yoga e della meditazione. Templi e ashram (centri per studi spirituali) fiancheggiano la riva orientale attorno a Swarg Ashram, un enclave senza traffico, senza alcool e vegetariano a monte della città di Rishikesh.
Al mattino presto, un’ora di Yoga col maestro. Più tardi, dopo la prima colazione, si visita anche Haridwar , la visita di Templi, del Laxman Jhula e di Ashrams. In serata la magica cerimonia Aarti sul Gange. Pernottamento nell’hotel dell’Ashram.
Pernottamento in albergo a Rishikesh 

Giorno 5, Da Rishikesh a Chandigarh( Macchina poi treno e poi macchina) – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione la giornata inizio alle 8:30
Partenza per Haridwar con macchina (Treno per Ambala)
Come arrivare a Haridwar e trasferire alla stazione del treno
Partenza per Ambala
Annuncio pubblicitario Ambala e Trasferimento a Chandigarh (con macchina)
Come arrivare a Chandigarh e Trasferimento in albergo
Searata Libera
Pernottamento in albergo a Chandigarh

Giorno 6, A Chandigarh – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione,
si visita la città di Chandigarh che comprende Rock Garden (è un giardino unico composto da vari oggetti d’arte, ma la parte migliore del giardino roccioso è che ognuna delle sue opere è stata realizzata usando rifiuti industriali e urbani), Leisure Valley (la valle di Chandigarh Leisure è come una ghirlanda di giardini che abbellisce l’intera città), Sukhna Lake (il lago Sukhna è un bellissimo lago che si trova ai piedi della catena Shivalik. questo è un lago artificiale), il monumento a mano aperta a Chandigarh è uno dei monumenti più significativi della città e del complesso del Campidoglio (il complesso del capitol ospita la sede del governo), inizialmente serviva solo come sede del Govt del Punjab, ma ora ha il quartier generale di entrambi, il Govt del Punjab e Haryana).
Pernottamento in albergo a Chandigarh

Giorno 7, Da Chandigarh a Dharamshala(Con Macchina) – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione la giornata inizio alle 8:30
Partenza per Dharamshala
Arrivo a Dharamshala e visita di Dharamshala
Dharamshala è una città nello stato indiano di Himachal Pradesh. Circondata da foreste di cedri ai margini dell’Himalaya, questa città collettiva ospita il Dalai Lama e il governo tibetano in esilio. Il complesso del tempio Thekchen Chöling è un centro spirituale per il buddismo tibetano, mentre la Biblioteca delle opere e degli archivi tibetani custodisce migliaia di preziosi manoscritti Il resto del giorno è dedicato al tempo libero o per le attività facoltative.
Pernottamento in albergo a Dharamshala

Giorno 8, A Dharamshala – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione la giornata inizio alle 9:00
Si visita Dharamsala circondata da foreste di cedri, sul fianco dell’Himalaya, questa città è la casa del Dalai Lama e del governo tibetano in esilio. Visita a McLeod Ganj, St. Johns in the Wood, il cimitero inglese, il posto del Dalai Lama e il Norbulingka-Institute.
Pernottamento in albergo a Dharamsala

Giorno 9, Da Dharamshala ad Amritsar (4 ore 30 minuti (206.8 chilometri)

Dopo la prima colazione La giornata inizia alle 8:30
Partenza per Amritsar
Annuncio pubblicitario Amritsar e Trasferimento in Albergo
In pomeriggio Tardi visita Turistiche Nel tardi pomeriggio, viaggiato verso un Wagah, la frontiera dell’India-Pakistan, per assistere al cambiamento della cerimonia di guardia. I soldati di entrambi i paesi partecipano ad una cerimonia interessante alla fine si stringono le mani. Le folle cantando canzoni patriottiche su entrambi i lati del confine e l’aggressione disciplinata dei soldati fatti una scena affascinante.
Pernottamento in albergo ad Amritsar

Giorno 10, Ad Amritsar – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione la giornata inizia alle 9:00
Si Visita della città di Amritsar. Visita il bellissimo Harmandir Sahib, conosciuto anche come il Tempio d’oro. È il centro
spirituale e culturale della religione sikh. Il santuario principale è in marmo ed è un centro di un pittoresco corpo d’acqua. Il sacro libro dei Sikh – il Guru Granth Sahib è ospitato in questo santo e tranquillo santuario. Il tetto dell’edificio è oro a foglia, dando al tempio il suo nome. La cucina della comunità – il langar – offre pasti gratuiti a tutti coloro che vogliono o hanno bisogno di mangiare lì (in media, 10.000 pellegrini e visitatori mangiano qui ogni giorno).
Poi visita il Jallianwalah Bagh – un memoriale alle rovine di indigeni innocenti che sono stati massacrati dal generale Dyer nel 1919. Il 13 aprile migliaia di persone sono riuniti in un assemblea pacifica in occasione di Baisakhi – un festival di raccolto – al Jallianwala Bagh in il cuore di Amritsar. Quando le folle non si disperdono dopo le avvertenze, il generale
Il brigadiere Reginald Dyer, un ufficiale dell’esercito indiano, ordinò alla sua banda di fucilieri di aprire il fuoco sulla
riunione, uccidendo molti. Più tardi visita il tempio indù di Durgiana che sembra una replica del tempio dorato.
Pernottamento ad Amritsar

Giorno 11, Da Amritsar a Vadodara(Con Volo via Delhi alle 6:55 AM, 5 ore) – Viaggio culturale dell’India 

Arrivo all’aeroporto di Vadodra e Trasferimento in albergo
Il resto della giornata libera per relax e  girare da soli
I posti suggeriti da visitare
Fare shopping al mercato di Khanderao è sicuramente una delle cose divertenti da fare a Vadodara. Questo mercato prende il nome da Khande Rao Gaekwad e la costruzione di questo edificio è un bell’esempio dell’architettura Maratha e Jain, unita all’artigianato europeo e islamico. L’edificio è costituito da una torre dell’orologio al centro insieme a due strutture a cupola. L’edificio ospita anche gli uffici della corporazione municipale di Vadodara, mentre dietro l’edificio c’è anche un mercato di ortaggi, fiori e frutta.
Kirti Mandir – Costruito per ricordare e onorare Mohandas Karamchand Gandhi e Kasturba Gandhi, visitare Kirti Mandir è una delle cose migliori da fare a Vadodara, in India. Gli abitanti della città di Porbandar decisero di costruire questo tempio quando il Mahatma Gandhi fu liberato dal Palazzo Aga Khan nel 1944. Questo tempio fu fondato dal Maharaja Sayajirao Gaekwad nel 1930, che parla di grandiosità architettonica.
Palazzo Nazar Baug – Una delle cose popolari da fare a Vadodara, in India, è esplorare il bellissimo palazzo Nazar Baug. Costruito nel 1721, il palazzo Nazar Baug di Vadodara era la casa reale dei Gaekwad. Questo edificio a tre piani è il palazzo più antico della regione ed è stato costruito sotto il regno di Malhār Rāo Gaekwad. Si dice che questo depositario includesse il famigerato diamante Star of the South da 125 carati, l’inglese Dresda, e un tessuto ricamato costituito da pietre preziose e perle di semi.
Sursagar lake – Situato nel mezzo della città di Vadodara, passeggiare lungo il lago Sursagar offre la tregua perfetta in quanto è una delle cose migliori da fare a Vadodara di notte. Andare in barca nelle notti di luna mentre il lago è il luogo ideale per godersi le serate con i propri cari. Ricostruito con sponde in pietra e muratura nel 18 ° secolo, questo lago rimane pieno d’acqua durante tutto l’anno.
Palazzo Laxmi Vilas – Costruito nell’anno 1890 dal Maharaja Sayajirao Gaekwad III, il Lakshmi Vilas Palace è una costruzione stravagante della scuola indo-saracena che esplora, che è una delle cose migliori da fare a Vadodara. Assisti alla straordinaria collezione di manufatti, arsenali e sculture dell’epoca passata che sono ospitati qui. Distribuisci oltre 700 acri, esplora una serie di edifici, musei, uno zoo e un club di golf all’interno dei locali del palazzo.
Pernottamento in albergo a Vadodara

Giorno 12, Vadodara-Kevadia-Vadodara( Con Macchina 3 e 20 minuti andata e ritorno) – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione, Partenza per visitare la statua più alta nel mondo
Arrivo e visita della statua dell’unità
La Statua dell’Unità è una statua colossale dello statista indiano e attivista per l’indipendenza Sardar Vallabhbhai Patel (1875-1950) che fu il primo ministro interno dell’India indipendente e il principale aderente del Mahatma Gandhi durante il movimento non violento dell’Indipendenza indiana. Situato nel quartiere Narmada di Gujarat, la statua più alta del mondo (circa 600 piedi), si trova a soli 3,5 km dalla città di Kevadia e circa 90 km da Vadodara. Per il turismo del Gujarat, che ha già il Grande Rann di Kutch e il circuito di Gandhi come grandi attrazioni, la Statua dell’Unità sta per essere aggiunta alla lista. Per ottenere la migliore vista dei pittoreschi dintorni della Statua dell’Unità, dovrai andare sul ponte di osservazione ad un’altezza di circa 400 piedi vicino al petto della statua di Sardar Patel usando ascensori ad alta velocità. Ciò offre una vista panoramica sull’intero fiume Narmada, sulle colline circostanti e sulla diga. Oltre alla statua stessa, ci sono molte altre attrazioni turistiche intorno tra cui la valle dei fiori, la bellezza naturale delle catene montuose Satpura e Vindhyachal oltre alla diga Sardar Sarobar sul possente fiume Narmada.
Pernottamento in albergo a Vadodara

Giorno 13, Vadodara – Bhavnagar (3 ore 20 minuti, 170 KM) – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione la giornata comincia
Partenza per Bhavnagar, Arrivo a Bhavnagar e traferimento in albergo
Nel pomeriggio, visita la città visitando il tempio di Shree takhteshwar e la marcia locale.
Pernottamento in hotel.

Giorno 14, Bhavnagar-Palitana (1 ora e 20 minuti 54 km) – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la prima colazione procedere per Palitana
La città di Palitana lungo il tragitto.  Salita dei 3.500 gradini per raggiungere una vera e propria città religiosa costruita tra l’XI e il XVI secolo. Visita questo prestigioso sito (la salita e la discesa richiedono circa 3 ore e 30 minuti).
Pernottamento in albergo a Palitana

Giorno 15, Palitana- Gondal (2 ore 30 min 140 KM), Gondal – Rajkot (1 ore 15 Minuti 45 km)

Dopo la colazione procedere a Palazzo di Navlakha
Il palazzo più antico e più bello di Gondal è il palazzo Navlakha. Costruito nel 17 ° secolo, questo palazzo è una meraviglia architettonica con sculture in pietra e splendidi balconi. Il luogo ha anche una meravigliosa collezione di oggetti d’antiquariato, regali e cimeli dei tempi principeschi. L’elemento espositivo più singolare sono le bilance su cui è stato misurato rispetto all’oro e all’argento nei suoi anniversari.
Garage reale
Per gli amanti delle auto, il Royal Garage è assolutamente da vedere con la sua vasta collezione di auto d’epoca e classiche tra cui una Daimler degli anni ’30, una Mercedes del 1935, una decappottabile a due porte Packard del 1935, la Cadillac del 1941 e del 1947, la Limousine Cadillac del 1955, auto sportive degli anni ’50 e ’60 come la Mercedes 300 SL, la Jaguar XK 150 e la Chevrolet Camaro, numerose imponenti auto americane degli anni ’40 e ’50, una flotta di veicoli a quattro ruote motrici della seconda guerra mondiale e del dopoguerra e alcuni sport contemporanei macchine.
Partenza per Rajkot, arrivo e trasfrimetno in albergo
Pernottamento in hotel a Rajkot

Giorno 16, Rajkot – Dasada (4 ore 183 KM) – Viaggio culturale dell’India 

Dopo la  prima colazione si comincia la giornata
Visita del Tempio di Narayan di Shri Swami, Mahatma Gandhi House, Museo delle bambole del Rotary
Partenza per Dasada, arrivo e trasferimento in albergo
Pernottamento in albergo a Dasada

Giorno 17, Dasada-Ahemdabad (2 ore 10 min – 95 Km)

Si diverte il safari presto la Mattina
Dopo la prima colazione e poi partenza per Ahmedabad
Arrivo a trasferimento in albergo
Piu Tardi visitate Il tempio giainista e Sarkhej Roza se avete tempo fate un giro da soli in mercato locale.
Pernottamento in Hotel ad Ahmedabad

Giorno 18, Ahmedabad – Delhi (Con Volo alle 17:40 1 ora 45 min)

Dopo la colazione
Visita la città visitando l’ashram di Gandhi, la Moschea Jama
Trasferimento all’aeroporto di Ahemdabad secondo l’orario del volo
Arrivo a Delhi e Trasferimetno in albergo
Pernottamento in hotel.

Giorno 19, Delhi – Leh (con volo alle 7 AM 1 or 30 minuti)

Dopo la prima colazione
Traferimento a all’aeroporto di Delhi per il volo di Leh secondo l’orario del volo
Arrivo a Leh e trasferimento in albergo, Giornata libera per relax e scoprire leh da soli.
Pernottamento in Hotel

Giorno 20, Leh-Khardungla-Nubra

Dopo la prima colazione,
Spostati verso la strada più alta del mondo, Khardungla Pass. Avere una tazza di tè lì, farsi fare clic con il cartello Khardungla da BRO & procedere verso Nubra valle che copre Deskit monastero enroute. Check-in all’Hotel/Camp, rinfrescare & più tardi si può avere un doppio Hump Bactarian Camel ride. Non dimenticate di fare clic su questo mammifero unico, trovato nel deserto freddo. Una volta era usato per trasportare il materiale commerciale sulla via della seta.
Pernottamento in Albergo.

Giorno 21, Nubra – Leh

Dopo la prima colazione,
visitare il monastero di Deskit, sorgenti di acqua calda, Panamik via confluenza di Shyok & Fiume Nubra attraverso Sumoor. Rientro a Leh di sera.
Pernottamento a Leh.

Giorno 22, A Leh-Pangong-Leh

Dopo la prima colazione si comincia la giornata
Situato ad un’altitudine di 4300 metri, le acque salmastre cristalline del Lago di Pangong cambiano il suo colore in molte sfumature di blu e verde con la posizione che cambia il sole nel cielo. Circa 1/4 ° del lago si trova in India e il resto scorre nella regione del Tibet della Cina. Si tratta di un punto di allevamento per vari uccelli migratori, come l’oca con testa di bar e le anatre brahmini. Spangmik Village: situato a circa 7 chilometri lungo le rive meridionali, è il villaggio più lontano della zona di Pangong. Da qui, si può godere di una vista spettacolare delle montagne Chang-Chenmo Range.
Pernottamento in albergo

Giorno 23, A Leh -Tour del monastero

Dopo la prima colazione si comincia la giornata
Oggi potete fare una visita emozionante di Stok, Shey, Thiksey e Hemis monasteri. Shey-situato sulla sponda orientale del fiume Indus, il piccolo villaggio di Shey si trova a circa 15 km da Leh. Il luogo è popolare per l’antico palazzo e il monastero. Il Shey Palace era la residenza della famiglia reale costruita nel XVII secolo. Inoltre si possono vedere le rovine di una fortezza presente sopra il Palazzo. Il monastero di Shey ha anche un’immagine a tre piani del Buddha Sakyamuni realizzato in rame dorato. Monastero di Thiksey-situato in cima a una collina, il monastero è un eccellente esempio di architettura Ladakhi. Questo contiene diversi stupa, statue, thangkas, pitture murali e un grande pilastro raffigurante gli insegnamenti del Buddha. Monastero Hemis-costruito nel 1630, questo è il più grande e famoso monastero del Ladakh. Si trova ad una distanza di 49 km da Leh e 30 km da Thiksey. Stok-si tratta di un piccolo villaggio situato ad una distanza di 14 km dal Leh. Il Palazzo Stok e il monastero di Stok sono attrazioni principali di questo luogo. Il Palazzo Stok è ora la residenza dei membri della famiglia reale.
Pernottamento in albergo

Giorno 24, Leh – Lago Tsomoriri – Leh

Dopo la prima colazione
si procede per Tsomoriri Lago (14000 ft Abov livello del mare) passando Chumathang (Hot Spring) lungo il fiume Indus. 1600 ore di Tsomoriri arr. poi fai una passeggiata intorno al lago per goderti la bellezza scenografica.
Pernottamento in Leh

Giorno 25, Leh-Delhi ( Via Volo 1 ora 30 minuti)

Dopo la colazione 
Trasferimento all’aeroporto secondo l’orario del volo per Nuova Delhi
Arrivo a Delhi e Trasferimento in albergo
pernottamento in albergo a Delhi

Giorno 26, Partenza per l’Italia

Trasferimento all’aeroporto secondo l’orario del volo
Ciao India Tours vi augura un buon Viaggio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *